BELLISSIMI ARREDAMENTI DA PARRUCCHIERE


OGGI ESISTONO DEI BELLISSIMI ARREDAMENTI PER PARRUCCHIERI DEGLII STUPENDI SALONI PER PARRUCCHIERI REALIZZATI DA  DESIGNER FAMOSI MA ANCORA DI IMPOSTAZIONE JURASSICA , UGUALI NELLA SOSTANZA A QUELLI DEGLI ANNI 60 BELLI MA VECCHI NELLA CONCEZIONE ...
... E A VOLTE POCO RISPETTOSI DELLA SALUTE :


l parrucchiere oggi è a rischio salute e sono diverse le malattie professionali che si sviluppano durante il lavoro che possono oggi con qualche accorgimento essere evitate .

Tra queste la sordità, allergie , riiniti e altre più pericolose che sembra  si sviluppino ad essere a contatto con le sostanze chimiche contenute nei prodotti per capelli. Oggi è certo che ci sono ben 49 sostanze chimiche nei prodotti per capelli certamente cancerogene, altre sono possibili cancerogeni, altre sembrano addirittura mutagene cioè possono modificare i geni, altre 1500 sono definite allergeniche . Sono sostanze censite dall'organismo IARC (Istituto internazionale Ricerca sul Cancro).  Si puo capire che l'ammoniaca è uno dei problemi del colore non il problema. Lo Shampoo è censita come sostanza con grado di pericolo massimo.

I problemi è dovuto all'uso quotidiano di queste sostanze che negli anni  ti avvelenano un po alla volta.

I nostri prodotti per come sono stati concepiti possono ridurre o eliminare tutti questi inconvenienti.

RUMORE

un phon tradizionale a 30-35 cm (dove si trova il tuo orecchio ...distanza per la misurazione ) può fare  quasi 85-87 db.. al di sopra della soglia di sicurezza prevista per legge . Malattia professionale è la sordità ...eh si i parrucchieri sono destinati a diventare sordi ...prevenire è meglio di curare...Molte ditte dichiarano valori non misurati alla distanza corretta o errati.

VIBRAZIONI E PESO
motore sull'impugnatura da vibrazioni che  possono  provocare  problemi ai polsi come tendiniti e ovviamente pesa.

EMISSIONE ONDE ELETTROMAGNETICHE
Dal 2010 devi tutelare i dipendenti anche da queste  (phon tradizionale è  molto peggio del cellulare ... ...per farti capire ... un cellulare nel peggiore dei casi arriva a 3 tesla un phon per parrucchieri medio a 30-20 cm può arrivare a 20-30 tesla. A contatto sulla mano abbiamo registrato addirittura valori di 140 tesla e le onde si propagano attraverso le ossa.  Fanno male ??? sembra che sia già provato che modificano le cellule ...magari in meglio ...come si dice in questi casi IN BOCCA AL LUPO ...a parte gli scherzi, informati. In regioni come il Veneto se ci sono valori superiori a 0,5 tesla su un terreno non si può edificare.
La tua cliente che magari usa l’auricolare per telefonare sarà molto contenta del tuo phon tradizionale.

ASCIUGATURA SPORCA
La  cliente pensa di uscire dal  salone con i capelli pulitissimi ?
Invece no! le sostanze chimiche, la lacca, i fissanti e quant’altro si usa nel salone viene aspirata dal phon, abbrustolita e sparata sui capelli prima puliti della cliente per la sua soddisfazione.

ARIA PULITA
Anche il phon contribuisce a rendere l'aria più irrespirabile bruciando i prodotti chimici che sono nell'aria .
Con i motori all'esterno si immette aria pulita in continuazione. Ambiente di lavoro più sano.

POTENZA
Rese d’aria relativamente basse , sistemi completamente meccanici di accensione e controllo della temperatura, mai evoluti,  uguali a quelli di 30 anni fa. Così il phon classico oggi  è  un attrezzo decisamente Jurassico, adatto più ad un uso casalingo che professionale.  Sappiamo tutti che un phon tradizionale oggi deve raggiungere temperature molto alte  per velocizzare  i tempi di asciugatura così alte da non rispettare più la struttura del capello e il suo giusto grado di umidità.

USI ASCIUGAMANI MONOUSO ??
pensi che siano riciclabili ?????? e magari li smaltisci sulla carta ????
bravo furbetto  ... ma non lo sai che gli asciugamani usa e getta non si possono smaltire nella carta ma vanno nel secco ???
i tuoi asciugamani sono impregnati delle sostanze chimiche che  hai usato in testa ... che sono anche  cancerogene e non possono essere riciclate. Cosa penserà la tua cliente che a casa si impegna a differenziare i rifiuti e ad acquistare prodotti con imballi ridotti ed ecologici ? Tu Non puoi non rispettare l’ambiente quando la tua cliente lo fa.

ESALAZIONI PRODOTTI CHIMICI DURANTE LA MISCELAZIONE E APPLICAZIONE
Non è vero che basta avere l’ambiente aereato per tutelarsi dalle esalazioni del colore (si sentono idiozie come le proporzioni delle finestre o aereatori vari) . L’esalazione va anticipata prima del naso punto e basta  soprattutto nel momento in cui si mescola. 
Ormai è  dimostrato che molte sostanze chimiche usate sui capelli  sono  cancerogene ... e non per finta ....
Se  vi fate una navigata in internet troverete dispense e direttive europee a riguardo ed anche la lista di tutte le sostanze chimiche  pericolose per la salute...CAPIRETE che l’ispettore ULSS che ve le fa adottare non è un CATTIVONE o PEGGIO ma forse si rende conto che un po’ di PREVENZIONE non fa male soprattutto perché sa che il colore lo fa il più delle volte un apprendista minorenne.

IL PARRUCCHIERE  DEVE RINNOVARSI VELOCEMENTE.
DEVE SAPER SALVAGUARDARE LA SUA SALUTE E QUELLA DEI SUOI DIPENDENTI.
SOLO DOPO SI POTRÀ DIRE SE È IN GRADO DI TUTELARE ANCHE QUELLA DEI SUOI CLIENTI

Copyright © 2084 Hair-Tech s.r.l. - vic.  Villette 2 - 31040 Trevignano TV - North East Italy - E-mail: hair-tech@hair-tech.com | Design: templatemo